Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere un'ottima esperienza sul nostro sito.
Cliccando OK ci confermi che sei d'accordo OK APPROFONDISCI
Assistenza

Gli scioperi nel settore aereo sono sempre più frequenti, e sempre più spesso creano disagi e problemi a numerosi passeggeri. Non importa se si tratta di compagnie di bandiera o low cost: allo stato attuale entrambe queste tipologie di vettori aerei aderiscono di frequente a continui scioperi, mettendo a rischio la mobilità dei viaggiatori su tutto il territorio nazionale.
Il team di Salvaviaggio garantisce la tutela dei diritti del passeggero anche in caso di sciopero: se hai avuto la sfortuna di trovarti in una situazione simile, non far calpestare i tuoi diritti. Contattaci attraverso i nostri appositi moduli di assistenza gratuita anche in caso di sciopero aereo.

In generale, secondo quanto riportato dalla Carta dei diritti del passeggero, sono tre i tipi di tutela che il passeggero ha diritto di ricevere in caso di sciopero aereo: rimborso del biglietto, assistenza in loco e la possibilità di prendere un altro volo della stessa compagnia.

Scioperi aerei, le condizioni per la tutela
La Carta dei diritti del passeggero prevede la presenza di alcune condizioni sulla base delle quali il passeggero può rivendicare i propri diritti in caso di sciopero aereo.

Il passeggero è tutelato se:
- Possiede un regolare biglietto aereo
- Ha una prenotazione confermata
- Si presenta all’imbarco nei tempi e nei modi indicati per iscritto (se non sono indicati, deve presentarsi all’imbarco massimo 45 minuti prima dell’ora di partenza)
- È stato trasferito da un volo all’altro

Dalla casistica in questione sono esclusi in cui il passeggero possiede un biglietto gratuito o acquistato a tariffa ridotta, oppure se gli viene negato l’imbarco per motivi di salute o di sicurezza oppure se non possiede documenti di viaggio validi.

Perché queste tutele siano valide, inoltre, è necessario che la partenza avvenga in un aeroporto dell’Unione europea, o in alternativa che la destinazione sia un Paese dell’Unione. Anche la compagnia aerea dev’essere comunitaria.

Sciopero aereo, l’annullamento del volo
Se in caso di sciopero del vettore aereo il volo viene cancellato, il passeggero ha diritto a tre tipi di tutela. Prima di tutto può richiedere il rimborso del biglietto, sul prezzo della parte di viaggio non effettuata.
In secondo luogo, in caso di annullamento del volo dovuto a sciopero il passeggero ha diritto anche alla riprotezione su un altro volo, in una data congeniale al passeggero.
Infine, se il volo è stato annullato per causa sciopero il passeggero deve ricevere assistenza in loco, ovvero pasti, bevande, 2 telefonate o messaggi via fax ed email ed eventuale sistemazione in albergo qualora la riprotezione avvenga il giorno successivo alla partenza inizialmente prevista, e relativo trasferimento in hotel/aeroporto.

Ritardi aerei durante lo sciopero
La situazione cambia nel caso in cui l’aereo subisca ritardi a causa di uno sciopero. In questi casi, infatti, il passeggero ha diritto soltanto all’assistenza in loco (pasti, bevande, 2 telefonate ed eventuale pernottamento).
Importante: se il ritardo supera le 5 ore, il passeggero può rinunciare a partire senza pagare alcuna penale.
In qualsiasi caso, un’assicurazione di viaggio può sempre fare comodo. E per qualsiasi disguido potrai sempre contare su Salvaviaggio.


Sulla tematica generale dei rimborsi aerei per cancellazioni e ritardi leggi anche:
02/01/2019 - Siti per rimborsi aerei ai raggi x: i primi risultati della nostra indagine
19/11/2018 - Volo cancellato in ritardo o in overbooking? Troppi siti per il rimborso!
21/09/2018 - Come fare per chiedere un rimborso aereo
04/04/2016 - Il rimborso del biglietto aereo in 5 punti
19/01/2016 - Volo cancellato o in ritardo? La compagnia deve risarcire il danno morale

Come funziona

icona aereo

1

Presenta la richiesta di rimborso

Occorrono soltanto pochi secondi per completarla! Potrai subito scoprire l‘ammissibilità della richiesta e l‘entità del risarcimento.

Lottiamo per I tuoi Diritti

Il nostro team di esperti verificherà approfonditamente l‘ammissibilità, contattando le compagnie aeree e collaborando con le autorità.

2

3

Ricevi GRATIS il tuo Risarcimento

Dopo aver ricevuto il risarcimento provvederemo a trasferire il denaro. Il nostro servizio è TOTALEMNTE GRATUITO. Nessun pagamento in caso di insuccesso.

Rimborso al 100%

Avrai il 100% del Rimborso. Non tratteniamo nessuna commissione, sarà la compagnia aerea ad evadere il nostro compenso.

icona ok

Perché Sceglierci

Avv Collavini
  • Siamo gli unici professionisti del settore, con esperienza ventennale nell’ambito turistico
  • La rapidità nell’avvio delle pratiche per noi è fondamentale
  • Ti offriamo un’assistenza 24 ore su 24 tempestiva e costante, seguendoti passo dopo passo
  • La trasparenza del nostro lavoro è la caratteristica che più ci contraddistingue


Una squadra di professionisti per offrirti assistenza costante e completamente GRATUITA, Un team di esperti nel settore del turismo con ESPERIENZA VENTENNALE, Sempre operativi per offrirti un servizio qualificato e professionale 24H AL GIORNO, Ti aiutiamo a ottenere la compensazione pecuniaria e il RISARCIMENTO DEL DANNO
100 %
assistenza
gratuita
12.000
casi
in 20 anni
20
anni di tutela
dei passeggeri
99 %
feedback
positivi
24 h
assistenza gratuita
Fai valere i tuoi diritti!
Il servizio è gratis per te, ogni spesa sarà a carico della compagnia aerea.
Il nostro team di avvocati richiederà il rimborso del biglietto e il risarcimento del tuo danno.