Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere un'ottima esperienza sul nostro sito.
Cliccando OK ci confermi che sei d'accordo OK APPROFONDISCI
Assistenza

Gli aeroporti sono nel caos anche durante quest’ultimo ritorno dalle vacanze estive. L’estate 2018 ha visto numerosi passeggeri subire disagi come bagagli smarriti, voli cancellati e pesanti ritardi da parte delle compagnie aeree.

Durante la partenza o il ritorno dalle vacanze hai subìto anche tu delle disavventure con il volo? Adesso è il momento giusto per far rispettare i tuoi diritti di passeggero, ottenendo un congruo rimborso e un risarcimento per i pesanti disagi che la compagnia aerea e il caos degli aeroporti ti hanno causato.

Noi di Salvaviaggio siamo gli unici che possono farti ottenere compensazione pecuniaria e risarcimento senza alcuna spesa aggiuntiva da parte tua.

Contattaci ora compilando i nostri moduli di assistenza per il trasporto aereo per ottenere la nostra assistenza gratuita, tempestiva e professionale e portare avanti la tua richiesta di rimborso!


Aeroporto nel caos, come comportarsi: ecco 3 cose da fare

Come abbiamo visto più volte, i periodi d’intenso traffico aereo come quello del rientro dalle vacanze possono condizionare pesantemente l’efficienza degli aeroporti.

Ma non tutto è perduto, perché i diritti dei passeggeri non vanno mai in vacanza e devono essere rispettati in ogni circostanza. Ecco quindi 3 cose da fare nelle situazioni di disagio più comuni se hai vissuto una disavventura dovuta al caos aeroportuale del rientro:

1. Calcola l’effettivo ritardo del volo - Non dimenticare che, se il ritardo è superiore alle 2 ore, hai diritto a ricevere dalla compagnia aerea fino a 5.000 euro di risarcimento per i danni subiti.

2. Se il bagaglio viene smarrito, non dimenticare di fare denuncia – Per poter richiedere il giusto risarcimento in caso di bagaglio smarrito, danneggiato o riconsegnato con ritardo è necessario per prima cosa sporgere denuncia direttamente all’aeroporto, presso l’ufficio ‘Lost&Found’.

3. Agisci tempestivamente – Per essere risarciti e ottenere il rimborso che spetta di diritto il tempismo è fondamentale. Non solo: anche rivolgersi agli interlocutori giusti di assistenza turistica è essenziale per recuperare quanto ti è dovuto e non rimanere intrappolato in lungaggini burocratiche o (peggio) truffe.

I legali di Salvaviaggio, esperti in diritto turistico, ti garantiscono assistenza completamente gratuita per qualsiasi disagio aereo. Contattaci ora!

Hai trovato utile questa pagina?
Condividila con i tuoi amici.

Una squadra di professionisti per offrirti assistenza costante e completamente GRATUITA, Un team di esperti nel settore del turismo con ESPERIENZA VENTENNALE, Sempre operativi per offrirti un servizio qualificato e professionale 24H AL GIORNO, Ti aiutiamo a ottenere la compensazione pecuniaria e il RISARCIMENTO DEL DANNO
100 %
clienti
soddisfatti
20
anni di tutela
dei passeggeri
12 k
casi
in 20 anni
100 %
feedback
positivi
24 h
assistenza
Vola senza pensieri con noi
richiedi assistenza