Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere un'ottima esperienza sul nostro sito.
Cliccando OK ci confermi che sei d'accordo OK APPROFONDISCI
Scarica ora la nostra App.
Avrai assistenza immediata!

Il trasporto aereo ed in particolare la specifica fattispecie del risarcimento del danno da ritardo e cancellazione del volo, è disciplinata da una serie di normative internazionali.

Tali norme derogano ai principi dell’ordinamento interno, tutelando, in modo “congiunto e non antinomico”, i molteplici diritti ed interessi personali di coloro che per svago, lavoro o necessità, acquistano un biglietto aereo.

Perché on line si legge solo “diritto alla compensazione pecuniaria”.

Non bisogna pensare che in caso di ritardo aereo, si abbia diritto solo alla compensazione pecuniaria.

È anzi è necessario contrastare l’appiattimento dei diritti del passeggero da parte delle compagnie aeree e da coloro che per interessi imprenditoriali si limitano ad offrire servizi limitatamente a tale voce.

Nel caso di ritardo aereo o cancellazione di un volo, intervengono tutele di natura, patrimoniale, morale, costituzionale in favore del passeggero, in quanto individuo, che non possono essere racchiuse o limitate in un importo fisso e predeterminato.

Tuttavia nel web viene sempre più spesso pubblicizzato il diritto del passeggero ad ottenere solo una compensazione pecuniaria di 250,400 o 600 euro, indipendentemente da quanto realmente accaduto e all’effettiva gravità del ritardo.

Deve essere rammentato, infatti, che il Regolamento Ce 261/04, per sua natura residuale, è limitato a fornire una mera anticipazione del risarcimento del danno, tra l’altro, solo con riferimento a voli con connessione Europea.

Tale regolamento, attesa la sua limitata applicazione, non può essere utilizzato, pertanto, quale unico metro di giudizio per la valutazione e quantificazione del danno.

La tutela generale del passeggero ha ben altra portata e trova conferma nel processo di “omogeneizzazione” determinato dalla ratifica della Convenzione di Montreal, che, nel prevedere un limite risarcitorio di 4694 DSP (circa 5.500 euro) garantisce la tutela di ogni pregiudizio connesso al ritardo aereo, attraverso una attenta valutazione della gravità del ritardo.

Ma allora perché molte società che offrono servizi on line si limitano a richiedere solo la compensazione pecuniaria di Euro 250.

In via di massima la scelta di richiedere la sola compensazione pecuniaria risiede in una mancanza di esperienza del settore del trasporto aereo e nel diritto turistico in generale.

È tuttavia, evidente che richiedere il minimo previsto da un regolamento comunitario, senza alcuna analisi specifica limita i diritti del passeggero, creando un servizio meccanico in violazione del risarcimento previsto dalla legge.

È dunque importante studiare i profili della normativa e supportare i diritti dei passeggeri, proprio per indurre anche i vettori aerei ad una maggiore consapevolezza dei rischi e dei danni collaterali collegati alla cancellazione di un volo e al ritardo grave.

Chi opera nel settore del “risarcimento del danno da trasporto aereo” ben sa che sull’endorsement della giurisprudenza comunitaria anche i giudici hanno cominciato a manifestare “maggiore coraggio” nell’accertamento e riconoscimento delle conseguenze pregiudizievoli scaturenti da un volo cancellato o ritardato.

Si rammentano le decisioni di Appello del Tribunale di Roma del 2019 del 2020 e del 2021 nelle quali viene riconosciuto per un imposto ritardo di 24 ore un risarcimento di Euro 3.200.

la sentenza del Tribunale di Torino e di Tieste, che hanno riconosciuto il danno da ritardo aereo per un importo di 1.600 euro a queste si uniscono anche le sentenza del Tribunale di Monza e di Trieste.

Tali sentenze correggono alcune pronunce viziate dall’errore sostanziale di ritenere che il danno morale da ritardo aereo possa essere valutato in relazione ad una acritica applicazione dei principi sul danno esistenziale, legato tra l’altro a fattispecie incompatibili con il trasporto aereo.

È dunque necessario affidarsi nella scelta del professionista o del servizio di assistenza ad esperti del diritto turistico, in grado di garantire una analisi personalizzata di ogni richiesta di assistenza.

Il Team di Salvavaiggio.com ha come obiettivo principale quella di tutelare ed assistere a 360° il passeggero, delineare una strategia diretta al massimo risultato, senza mai tralasciare la finalità principale di dare voce ai passeggeri ed ai turisti.

Per ogni informazione sui nostri servizi, scarica la nostra App o contattaci anche via WhatsApp, da oggi h 24.

RICHIEDI DI VISIONARE I CASI VINTI, E CONDIVIDI CON IL NOSTRO TEAM LA TUA ESPERIENZA, PER UN SERVIZIO DI ASSISTENZA SEMPRE MIGLIORE

Contattaci: Via e mail su info@salvaviaggio.com
Utilizzando la nostra APP: App:Android: https://play.google.com/store/apps/details?id=com.w2e.salvaviaggio
App da iOS: https://apps.apple.com/it/app/salvaviaggio/id1451313083
Compilando il nostro modulo di assistenza
Telefonicamente 0683956409

Siamo sempre al tuo fianco per ogni informazione.

Come funziona

icona aereo

1

Presenta la richiesta di rimborso

Occorrono soltanto pochi secondi per completarla! Potrai subito scoprire l‘ammissibilità della richiesta e l‘entità del risarcimento.

Lottiamo per I tuoi Diritti

Il nostro team di esperti verificherà approfonditamente l‘ammissibilità, contattando le compagnie aeree e collaborando con le autorità.

2

3

Ricevi GRATIS il tuo Risarcimento

Dopo aver ricevuto il risarcimento provvederemo a trasferire il denaro. Il nostro servizio è TOTALEMNTE GRATUITO. Nessun pagamento in caso di insuccesso.

Rimborso al 100%

Avrai il 100% del Rimborso. Non tratteniamo nessuna commissione, sarà la compagnia aerea ad evadere il nostro compenso.

icona ok

Perché Sceglierci

Avv Collavini
  • Siamo gli unici professionisti del settore, con esperienza ventennale nell’ambito turistico
  • La rapidità nell’avvio delle pratiche per noi è fondamentale
  • Ti offriamo un’assistenza 24 ore su 24 tempestiva e costante, seguendoti passo dopo passo
  • La trasparenza del nostro lavoro è la caratteristica che più ci contraddistingue


Una squadra di professionisti per offrirti assistenza costante e completamente GRATUITA, Un team di esperti nel settore del turismo con ESPERIENZA VENTENNALE, Sempre operativi per offrirti un servizio qualificato e professionale 24H AL GIORNO, Ti aiutiamo a ottenere la compensazione pecuniaria e il RISARCIMENTO DEL DANNO
100 %
assistenza
gratuita
12.000
casi
in 20 anni
20
anni di tutela
dei passeggeri
99 %
feedback
positivi
24 h
assistenza gratuita
Fai valere i tuoi diritti!
Il servizio è gratis per te, ogni spesa sarà a carico della compagnia aerea.
Il nostro team di avvocati richiederà il rimborso del biglietto e il risarcimento del tuo danno.