Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere un'ottima esperienza sul nostro sito.
Cliccando OK ci confermi che sei d'accordo OK APPROFONDISCI
Scarica ora la nostra App.
Avrai assistenza immediata!

Da Milano a Roma, da Napoli a Catania si susseguono le sentenze sul danno da vacanza rovinata correlato ad un ritardo aereo.
Le sentenze dei giudici di pace italiani, le cui pubblicazioni rimangono tuttavia isolate, centrano in modo sempre più costante il principio eliminando i precedenti errori nell’argomentazione giuridica e logico – interpretativa;
Una corretta disamina del codice del consumo (Dlgs. 206/05) che, come noto, disciplina i pacchetti turistici ha infatti chiarito definitivamente la legittimazione passiva del tour operator, in caso di controversia determinata dall’inadempimento dei fornitori dei servizi “assemblati” da tale organizzatore di viaggi. Vengono pertanto destituite di fondamento tutte le difese strumentali degli organizzatori dei viaggi sul loro difetto di legittimazione.
Pertanto nel caso il fornitore del servizio inadempiente sia il vettore aereo che, partendo in ritardo, ha determinato la perdita di un giorno di vacanza, correttamente si dovrà chiamare in causa l’organizzatore del viaggio, con possibilità dello stesso di rivalersi nei confronti del vettore aereo inadempiente.
“L’art. 942 del codice della navigazione e l’art. 19 della Convenzione di Montreal (che disciplina i trasporti internazionali) statuiscono che il vettore è responsabile per danno da ritardo.
L’onere della prova circa l’assenza di responsabilità grava sul vettore ed è particolarmente oneroso, giacché anche in caso di guasto tecnico o mancata partenza a causa di condizioni atmosferiche avverse, può sussistere una colpa della compagnia aerea come confermato dalla oramai nota sentenza della Corte giustizia CE sez. IV – N 402/09 : si pensi ad un guasto correlato alla mancata corretta verifica da parte del personale di manutenzione o anche ad un pilota che, per eccessiva prudenza, decida di non partire in condizioni meteorologiche che avevano permesso il decollo di aerei dello stesso tipo”.
Tuttavia, nonostante questo quadro normativo e giurisprudenziale, i turisti/passeggeri stentano ad instaurare azioni giudiziarie dirette ad ottenere il risarcimento del danno, forse a causa di una carente informazione e a costi eccessivamente onerosi di assistenza turistica.
Se hai avuto problematiche relative al trasporto aereo o al tuo viaggio organizzato, contattaci senza alcuna esitazione.

Avv. Fabio Collavini

Come funziona

icona aereo

1

Presenta la richiesta di rimborso

Occorrono soltanto pochi secondi per completarla! Potrai subito scoprire l‘ammissibilità della richiesta e l‘entità del risarcimento.

Lottiamo per I tuoi Diritti

Il nostro team di esperti verificherà approfonditamente l‘ammissibilità, contattando le compagnie aeree e collaborando con le autorità.

2

3

Ricevi GRATIS il tuo Risarcimento

Dopo aver ricevuto il risarcimento provvederemo a trasferire il denaro. Il nostro servizio è TOTALEMNTE GRATUITO. Nessun pagamento in caso di insuccesso.

Rimborso al 100%

Avrai il 100% del Rimborso. Non tratteniamo nessuna commissione, sarà la compagnia aerea ad evadere il nostro compenso.

icona ok

Perché Sceglierci

Avv Collavini
  • Siamo gli unici professionisti del settore, con esperienza ventennale nell’ambito turistico
  • La rapidità nell’avvio delle pratiche per noi è fondamentale
  • Ti offriamo un’assistenza 24 ore su 24 tempestiva e costante, seguendoti passo dopo passo
  • La trasparenza del nostro lavoro è la caratteristica che più ci contraddistingue


Una squadra di professionisti per offrirti assistenza costante e completamente GRATUITA, Un team di esperti nel settore del turismo con ESPERIENZA VENTENNALE, Sempre operativi per offrirti un servizio qualificato e professionale 24H AL GIORNO, Ti aiutiamo a ottenere la compensazione pecuniaria e il RISARCIMENTO DEL DANNO
100 %
assistenza
gratuita
12.000
casi
in 20 anni
20
anni di tutela
dei passeggeri
99 %
feedback
positivi
24 h
assistenza gratuita
Fai valere i tuoi diritti!
Il servizio è gratis per te, ogni spesa sarà a carico della compagnia aerea.
Il nostro team di avvocati richiederà il rimborso del biglietto e il risarcimento del tuo danno.