Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere un'ottima esperienza sul nostro sito.
Cliccando OK ci confermi che sei d'accordo OK APPROFONDISCI
Scarica ora la nostra App.
Avrai assistenza immediata!

Viaggiare sicuri, prima di tutto. Se anche tu hai deciso di impiegare gli ultimi scampoli d’estate con un viaggio all’estero, parti bene informato. Il Ministero degli Esteri, infatti, ha stilato alcuni consigli destinati ai connazionali che scelgono di viaggiare all’estero. Viaggiare sicuri, infatti, è fondamentale soprattutto in Paesi che non si conoscono.
Se invece il tuo ultimo viaggio all’estero è stato rovinato, non esitare a contattarci. La nostra assistenza turistica gratuita è a tua disposizione 24 ore al giorno.

Documenti di viaggio
Per viaggiare sicuri all’estero, il primo consiglio della Farnesina è quello di munirsi di passaporto, da portare con sé a ogni viaggio. Il passaporto, infatti, è il principale documento riconosciuto a livello universale. Secondo quanto segnalato dal Ministero, inoltre, non sono così rari i casi di disagi notevoli (incluso il respingimento alla frontiera) di viaggiatori che non sono dotati di documenti validi per l’espatrio. È bene ricordare che la carta d’identità non è accettata da numerosi Paesi, eccezion fatta per gli Stati appartenenti all’Unione europea che aderiscono al Trattato di Schengen.
Per viaggiare in sicurezza e senza problemi futuri, prima di partire va controllata la data di scadenza riportata sul documento di viaggio, in modo da rinnovarlo eventualmente prima di mettersi in viaggio ed evitare complicazioni con le autorità dello Stato ospitante.

Assicurazione sanitaria
Come avevamo già visto in precedenza, dotarsi di un’assicurazione sanitaria è fondamentale se si viaggia all’estero. E la Farnesina “conferma” questo consiglio, raccomandando caldamente di stipulare un’assicurazione sanitaria per viaggiare sicuri.
Le rappresentanze diplomatiche, infatti, come consolati o ambasciate, non possono sostenere né garantire spese economiche private (nonostante offrano comunque tutta l’assistenza necessaria). Rivolgersi a strutture sanitarie in loco potrebbe peraltro rivelarsi molto dispendioso. Prevenire è meglio che curare: prima di partire per un viaggio in Europa è sufficiente munirsi della Tessera europea per l’assicurazione malattia (detta anche TEAM dal suo acronimo).
Per viaggiare sicuri fuori dall’Europa, invece, è raccomandabile stipulare un’assicurazione sanitaria prima di partire. In particolare, per i viaggi di gruppo organizzati è buona pratica verificare attentamente il contenuto dell’assicurazione inclusa nel pacchetto vacanza.

Per viaggiare sicuri
Il sito del Ministero degli Esteri è costantemente aggiornato, monitorando i luoghi potenzialmente a rischio (in termini di sicurezza, di condizioni meteo avverse oppure di rischi legati alla salute) per una vacanza. Prima di partire meglio dargli un’occhiata.
La Farnesina, inoltre, raccomanda caldamente a tutti gli italiani di registrarsi al sito dell’Unità di Crisi qualora si faccia un viaggio all’estero: in questo modo si tiene traccia dei connazionali all’estero, per intervenire prontamente in situazioni di pericolo.
Inutile dire, infine, che la scelta del luogo di vacanza deve avvenire responsabilmente. Da evitare quindi le destinazioni pericolose e i luoghi inospitali: potrebbero mettere a serio repentaglio la propria incolumità.

Come funziona

icona aereo

1

Presenta la richiesta di rimborso

Occorrono soltanto pochi secondi per completarla! Potrai subito scoprire l‘ammissibilità della richiesta e l‘entità del risarcimento.

Lottiamo per I tuoi Diritti

Il nostro team di esperti verificherà approfonditamente l‘ammissibilità, contattando le compagnie aeree e collaborando con le autorità.

2

3

Ricevi GRATIS il tuo Risarcimento

Dopo aver ricevuto il risarcimento provvederemo a trasferire il denaro. Il nostro servizio è TOTALEMNTE GRATUITO. Nessun pagamento in caso di insuccesso.

Rimborso al 100%

Avrai il 100% del Rimborso. Non tratteniamo nessuna commissione, sarà la compagnia aerea ad evadere il nostro compenso.

icona ok

Perché Sceglierci

Avv Collavini
  • Siamo gli unici professionisti del settore, con esperienza ventennale nell’ambito turistico
  • La rapidità nell’avvio delle pratiche per noi è fondamentale
  • Ti offriamo un’assistenza 24 ore su 24 tempestiva e costante, seguendoti passo dopo passo
  • La trasparenza del nostro lavoro è la caratteristica che più ci contraddistingue


Una squadra di professionisti per offrirti assistenza costante e completamente GRATUITA, Un team di esperti nel settore del turismo con ESPERIENZA VENTENNALE, Sempre operativi per offrirti un servizio qualificato e professionale 24H AL GIORNO, Ti aiutiamo a ottenere la compensazione pecuniaria e il RISARCIMENTO DEL DANNO
100 %
assistenza
gratuita
12.000
casi
in 20 anni
20
anni di tutela
dei passeggeri
99 %
feedback
positivi
24 h
assistenza gratuita
Fai valere i tuoi diritti!
Il servizio è gratis per te, ogni spesa sarà a carico della compagnia aerea.
Il nostro team di avvocati richiederà il rimborso del biglietto e il risarcimento del tuo danno.