Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere un'ottima esperienza sul nostro sito.
Cliccando OK ci confermi che sei d'accordo OK APPROFONDISCI
Scarica ora la nostra App.
Avrai assistenza immediata!

In questi giorni è stata pubblicata su tutte le testate giornalistiche la notizia della valigia rossa rinvenuta all’aeroporto di Malpensa.
La problematica del trolley apripista è solo una delle molte strategie che gli operatori aeroportuali utilizzano per aggirare i parametri di sicurezza imposti dagli enti preposti al controllo dei vettori aerei e, conseguentemente, alle società che dovrebbero espletare i servizi idi assistenza (Handling) n favore delle compagnie aeree.
Gli effetti di tali “escamotage” è quello di rappresentare situazioni di buona operatività che, invece, non rispondono alla realtà dei fatti.
È bene infatti evidenziare che la funzione del bagaglio apripista da anni tristemente noto a tutti gli operatori del settore, è quella di dimostrare che entro 26 minuti il bagaglio è stato posto nella disponibilità del passeggero.
Applicando tale procedura a casistiche concrete, è possibile confermare che la condotta omissiva degli operatori dei servizi aeroportuali determina conseguenze negative prevalentemente verso l’utente finale: il passeggero.
Ad esempio un passeggero che a causa della ritardata consegna del proprio bagaglio sia stato costretto a perdere la coincidenza, allorquando decidesse di richiedere il risarcimento conseguente alla ritardata riconsegna, perderebbe la causa in quanto il vettore aereo, grazie alla strategia del bagaglio apripista, potrebbe dimostrare, documentalmente, che il bagaglio è stato messo nella disponibilità dei passeggeri nella tempistica prevista dall’ENAC.
La verità che le scelte operative dei vettori, e dei servizi di Handling sono strutturate per tutelare solo il vettore aereo, senza alcun interesse dei diritti degli utenti del servizio di trasporto aereo.
Se avete avuto delle disavventure, comunicatecele sul sito www.salvaviaggio.com

Come funziona

icona aereo

1

Presenta la richiesta di rimborso

Occorrono soltanto pochi secondi per completarla! Potrai subito scoprire l‘ammissibilità della richiesta e l‘entità del risarcimento.

Lottiamo per I tuoi Diritti

Il nostro team di esperti verificherà approfonditamente l‘ammissibilità, contattando le compagnie aeree e collaborando con le autorità.

2

3

Ricevi GRATIS il tuo Risarcimento

Dopo aver ricevuto il risarcimento provvederemo a trasferire il denaro. Il nostro servizio è TOTALEMNTE GRATUITO. Nessun pagamento in caso di insuccesso.

Rimborso al 100%

Avrai il 100% del Rimborso. Non tratteniamo nessuna commissione, sarà la compagnia aerea ad evadere il nostro compenso.

icona ok

Perché Sceglierci

Avv Collavini
  • Siamo gli unici professionisti del settore, con esperienza ventennale nell’ambito turistico
  • La rapidità nell’avvio delle pratiche per noi è fondamentale
  • Ti offriamo un’assistenza 24 ore su 24 tempestiva e costante, seguendoti passo dopo passo
  • La trasparenza del nostro lavoro è la caratteristica che più ci contraddistingue


Una squadra di professionisti per offrirti assistenza costante e completamente GRATUITA, Un team di esperti nel settore del turismo con ESPERIENZA VENTENNALE, Sempre operativi per offrirti un servizio qualificato e professionale 24H AL GIORNO, Ti aiutiamo a ottenere la compensazione pecuniaria e il RISARCIMENTO DEL DANNO
100 %
assistenza
gratuita
12.000
casi
in 20 anni
20
anni di tutela
dei passeggeri
99 %
feedback
positivi
24 h
assistenza gratuita
Fai valere i tuoi diritti!
Il servizio è gratis per te, ogni spesa sarà a carico della compagnia aerea.
Il nostro team di avvocati richiederà il rimborso del biglietto e il risarcimento del tuo danno.