Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere un'ottima esperienza sul nostro sito.
Cliccando OK ci confermi che sei d'accordo OK APPROFONDISCI
Assistenza

Rimborso delle tasse aeroportuali: come regolarsi e come richiederle? A tutti può capitare di rinunciare a un volo o di non poter più partire in aereo. Non sempre le compagnie aeree rimborsano tutta la spesa per l’acquisto del volo, tuttavia quello che in pochi sanno è che la compagnia aerea ha l’obbligo di rimborsare le tasse aeroportuali al passeggero che rinuncia a usufruire del volo.

Hai dovuto rinunciare a un volo e non sai come ottenere il dovuto rimborso delle tasse aeroportuali? Contatta ora la nostra assistenza gratuita attraverso gli appositi moduli di assistenza per rimborso tasse aeroportuali: Salvaviaggio è l’unico servizio che riesce a farti ottenere quello che ti spetta senza alcuna spesa aggiuntiva da parte tua. Mettici alla prova!

Rimborso delle tasse aeroportuali: quattro cose che forse non sapevi

La materia è poco conosciuta, forse anche a causa del fatto che se ne parla troppo poco. Eppure, nel rispetto dei diritti dei passeggeri, la compagnia aerea è tenuta a rimborsare le tasse aeroportuali in caso di no show o di rinuncia al volo da parte del passeggero.

Ecco alcune cose da tenere a mente in questi casi:

1. Il vettore aereo ha l’obbligo di restituire le tasse aeroportuali, ma non solo: queste ultime devono essere versate in base al numero dei passeggeri effettivamente imbarcati.

2. Anche nel caso in cui la compagnia non sia responsabile della rinuncia al volo del passeggero, è comunque tenuta a restituire a quest’ultimo l’importo pagato per le tasse aeroportuali, che solitamente sono incluse nel biglietto aereo.

3. Il principio che sta alla base del rimborso delle tasse aeroportuali è il seguente: le tasse vengono ripagate come corrispettivo di un servizio. Qualora quest’ultimo non venga erogato, vanno dunque restituite.

4. Il rimborso delle tasse aeroportuali può avvenire gratuitamente, senza aggiungere altre spese al passeggero. Grazie alle migliaia di cause vinte, Salvaviaggio.com ti offre anche questo servizio. Affidati a noi e richiedi ora il rimborso delle tasse aeroportuali!

Come funziona

icona aereo

1

Presenta la richiesta di rimborso

Occorrono soltanto pochi secondi per completarla! Potrai subito scoprire l‘ammissibilità della richiesta e l‘entità del risarcimento.

Lottiamo per I tuoi Diritti

Il nostro team di esperti verificherà approfonditamente l‘ammissibilità, contattando le compagnie aeree e collaborando con le autorità.

2

3

Ricevi GRATIS il tuo Risarcimento

Dopo aver ricevuto il risarcimento provvederemo a trasferire il denaro. Il nostro servizio è TOTALEMNTE GRATUITO. Nessun pagamento in caso di insuccesso.

Rimborso al 100%

Avrai il 100% del Rimborso. Non tratteniamo nessuna commissione, sarà la compagnia aerea ad evadere il nostro compenso.

icona ok

Perché Sceglierci

Avv Collavini
  • Siamo gli unici professionisti del settore, con esperienza ventennale nell’ambito turistico
  • La rapidità nell’avvio delle pratiche per noi è fondamentale
  • Ti offriamo un’assistenza 24 ore su 24 tempestiva e costante, seguendoti passo dopo passo
  • La trasparenza del nostro lavoro è la caratteristica che più ci contraddistingue


Una squadra di professionisti per offrirti assistenza costante e completamente GRATUITA, Un team di esperti nel settore del turismo con ESPERIENZA VENTENNALE, Sempre operativi per offrirti un servizio qualificato e professionale 24H AL GIORNO, Ti aiutiamo a ottenere la compensazione pecuniaria e il RISARCIMENTO DEL DANNO
100 %
assistenza
gratuita
12.000
casi
in 20 anni
20
anni di tutela
dei passeggeri
99 %
feedback
positivi
24 h
assistenza gratuita
Fai valere i tuoi diritti!
Il servizio è gratis per te, ogni spesa sarà a carico della compagnia aerea.
Il nostro team di avvocati richiederà il rimborso del biglietto e il risarcimento del tuo danno.