Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere un'ottima esperienza sul nostro sito.
Cliccando OK ci confermi che sei d'accordo OK APPROFONDISCI
Scarica ora la nostra App.
Avrai assistenza immediata!

Precauzioni sanitarie prima di un viaggio: come regolarsi? Prima di un viaggio all’estero ci si dovrebbe sempre chiedere se il Paese che si va a visitare richiede particolari precauzioni sanitarie da prendere, come ad esempio qualche specifico vaccino, oppure se proprio in quel momento è in atto un’epidemia o se la Farnesina sconsiglia di recarvisi.
Stai per andare in vacanza in un luogo con particolari attenzioni sanitarie? Hai dubbi su un tuo recente viaggio? Per le tue domande ci sono gli esperti di Salvaviaggio: compilando il modulo per domande all’esperto di viaggi. Ti offriremo assistenza gratis e qualificata.

Sconsiglio della Farnesina e annullamento del viaggio
Come avevamo visto qualche tempo fa, per motivi di sicurezza o questioni sanitarie la Farnesina può apporre uno sconsiglio per viaggi in alcuni Paesi. Non era stato così, ad esempio, dopo gli attacchi terroristici a Parigi e in Belgio, quando il Ministero degli Esteri aveva soltanto consigliato prudenza ai connazionali diretti in queste mete.

Lo sconsiglio della Farnesina è un elemento fondamentale per l’eventuale annullamento di un viaggio. Oltre che per la propria sicurezza personale, le indicazioni della Farnesina sono utilizzate nel settore turistico come primo elemento valutativo per autorizzare il rimborso di viaggi già prenotati e poi cancellati prima di partire.
Nel caso di una meta con sconsiglio della Farnesina, l’annullamento del viaggio è quindi soggetto a un rimborso per il passeggero.
Nel caso in cui la Farnesina non sconsigli il viaggio, tuttavia, non tutto è perduto. In passato una sentenza della Cassazione ha ritenuto “giusta causa di recesso” un’epidemia di dengue nella località turistica di destinazione, seppur la Farnesina non avesse sconsigliato i viaggi nella zona.

In questi casi, è importante valutare la singola situazione: lasciati aiutare da esperti di diritto turistico, proprio come il team di Salvaviaggio.

Virus Zika, la situazione attuale
Un esempio di situazione sanitaria particolare a cui fare attenzione è quello delle zone attualmente colpite dal virus Zika, in particolar modo i Paesi del Sud America.
Considerate le gravi conseguenze che il virus Zika può portare alle donne in gravidanza, il Ministero degli Esteri consiglia “il differimento di viaggi non essenziali verso tali aree” alle donne incinta e anche a quelle che stanno cercando una gravidanza.

In generale, prima di un viaggio o di una vacanza all’estero è sempre utile informarsi se vi sono particolari indicazioni da parte della Farnesina riguardo una possibile emergenza sanitaria nelle zone in cui si viaggia.

Ti serve assistenza? Rivolgiti a Salvaviaggio: è gratis!

Come funziona

icona aereo

1

Presenta la richiesta di rimborso

Occorrono soltanto pochi secondi per completarla! Potrai subito scoprire l‘ammissibilità della richiesta e l‘entità del risarcimento.

Lottiamo per I tuoi Diritti

Il nostro team di esperti verificherà approfonditamente l‘ammissibilità, contattando le compagnie aeree e collaborando con le autorità.

2

3

Ricevi GRATIS il tuo Risarcimento

Dopo aver ricevuto il risarcimento provvederemo a trasferire il denaro. Il nostro servizio è TOTALEMNTE GRATUITO. Nessun pagamento in caso di insuccesso.

Rimborso al 100%

Avrai il 100% del Rimborso. Non tratteniamo nessuna commissione, sarà la compagnia aerea ad evadere il nostro compenso.

icona ok

Perché Sceglierci

Avv Collavini
  • Siamo gli unici professionisti del settore, con esperienza ventennale nell’ambito turistico
  • La rapidità nell’avvio delle pratiche per noi è fondamentale
  • Ti offriamo un’assistenza 24 ore su 24 tempestiva e costante, seguendoti passo dopo passo
  • La trasparenza del nostro lavoro è la caratteristica che più ci contraddistingue


Una squadra di professionisti per offrirti assistenza costante e completamente GRATUITA, Un team di esperti nel settore del turismo con ESPERIENZA VENTENNALE, Sempre operativi per offrirti un servizio qualificato e professionale 24H AL GIORNO, Ti aiutiamo a ottenere la compensazione pecuniaria e il RISARCIMENTO DEL DANNO
100 %
assistenza
gratuita
12.000
casi
in 20 anni
20
anni di tutela
dei passeggeri
99 %
feedback
positivi
24 h
assistenza gratuita
Fai valere i tuoi diritti!
Il servizio è gratis per te, ogni spesa sarà a carico della compagnia aerea.
Il nostro team di avvocati richiederà il rimborso del biglietto e il risarcimento del tuo danno.