Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere un'ottima esperienza sul nostro sito.
Cliccando OK ci confermi che sei d'accordo OK APPROFONDISCI
Scarica ora la nostra App.
Avrai assistenza immediata!

È un dato indiscutibile che ogni passeggero sia stato vittima, almeno una volta, di un inadempimento contrattuale da parte del vettore aereo prescelto e che, richiesto un rimborso, tale compagnia aerea si sia battuta con ogni mezzo per non risarcire il proprio assistito.
D’altro canto, per capire che nel settore del trasporto aereo qualcosa non vada, è sufficiente riflettere sull’elevatissimo numero di contenziosi che da anni invadono i Giudici di Pace ed i Tribunali Italiani.
L’eccessivo numero di procedimenti giudiziari è infatti sintomo della volontà delle compagnie aeree di non adempiere ai propri obblighi di assistenza previsti da parte della normativa comunitaria.
In tale preoccupante scenario le compagnie aeree preferiscono affidarsi alle difese più “strampalate” e dilatorie, piuttosto che valutare congrue offerte transattive, senza considerare l’impatto psicologico sui propri passeggeri.
Tale atteggiamento trova conferma proprio negli atti difensivi delle più note compagnie aeree del panorama internazionale, quali Alitalia, KLM, Delta, Air France, tra l’altro tutte raggruppate in una unica linea difensiva da parte di un medesimo studio legale.
In tutti gli uffici dei Giudici di Pace, e dei Tribunali Italiani, pertanto, fioccano numerosissime le eccezioni di incompetenza funzionale, di incompetenza per territorio, di presunte nullità degli atti da parte delle compagnie aeree, che, tuttavia, affidandosi a tali escamotage processuali dalla valenza assolutamente temeraria e dilatoria, nascondono una unica realtà: “le compagnie palesemente responsabili per la propria condotta contrattuale tentano in tutti i modi di non adempiere ai propri obblighi di assistenza e di risarcimento” portando all’estremo la propria condotta processuale.
Ed allora cosa fare?
Seppur la Corte di giustizia europea è intervenuta dando nelle più recenti sentenze delle inequivocabili linee guida, le compagnie aeree non tengono conto di tali pronunce e si affidano ancora a richiami giurisprudenziali desueti e privi di attinenza al caso concreto, atteso che molti degli stessi richiamano fattispecie accadute prima del 2005 e quindi non disciplinati dalla normativa in vigore.
L´ENAC (Ente Nazionale Aviazione Civile) d’altro canto, non si cura di questo e, allorquando è stato interpellato, ha risposto che non offre una assistenza legale e demandando ogni accertamento a gli organi giudiziari.
Seppur non nascondendo alcune legittime perplessità su tale “disinteresse” , l’attuale situazione non può che stimolare l’idea veicolata da Salvaviaggio.com, che da piccola realtà sta crescendo oramai su tutto il territorio nazionale con il solo intento di regolamentare ed assistere tutti i passeggeri ed i turisti attraverso una rete di consulenza estremamente specializzata nel settore turistico e dei trasporti.
Chissà se le compagnie aeree capiranno che avere come interlocutori professionisti preparati è solo un vantaggio per non acuire la diffidenza verso vettori aerei oramai considerati forieri solo di problematiche ed inadempimenti?

Avv. Fabio Collavini

Come funziona

icona aereo

1

Presenta la richiesta di rimborso

Occorrono soltanto pochi secondi per completarla! Potrai subito scoprire l‘ammissibilità della richiesta e l‘entità del risarcimento.

Lottiamo per I tuoi Diritti

Il nostro team di esperti verificherà approfonditamente l‘ammissibilità, contattando le compagnie aeree e collaborando con le autorità.

2

3

Ricevi GRATIS il tuo Risarcimento

Dopo aver ricevuto il risarcimento provvederemo a trasferire il denaro. Il nostro servizio è TOTALEMNTE GRATUITO. Nessun pagamento in caso di insuccesso.

Rimborso al 100%

Avrai il 100% del Rimborso. Non tratteniamo nessuna commissione, sarà la compagnia aerea ad evadere il nostro compenso.

icona ok

Perché Sceglierci

Avv Collavini
  • Siamo gli unici professionisti del settore, con esperienza ventennale nell’ambito turistico
  • La rapidità nell’avvio delle pratiche per noi è fondamentale
  • Ti offriamo un’assistenza 24 ore su 24 tempestiva e costante, seguendoti passo dopo passo
  • La trasparenza del nostro lavoro è la caratteristica che più ci contraddistingue


Una squadra di professionisti per offrirti assistenza costante e completamente GRATUITA, Un team di esperti nel settore del turismo con ESPERIENZA VENTENNALE, Sempre operativi per offrirti un servizio qualificato e professionale 24H AL GIORNO, Ti aiutiamo a ottenere la compensazione pecuniaria e il RISARCIMENTO DEL DANNO
100 %
assistenza
gratuita
12.000
casi
in 20 anni
20
anni di tutela
dei passeggeri
99 %
feedback
positivi
24 h
assistenza gratuita
Fai valere i tuoi diritti!
Il servizio è gratis per te, ogni spesa sarà a carico della compagnia aerea.
Il nostro team di avvocati richiederà il rimborso del biglietto e il risarcimento del tuo danno.