Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere un'ottima esperienza sul nostro sito.
Cliccando OK ci confermi che sei d'accordo OK APPROFONDISCI
Scarica ora la nostra App.
Avrai assistenza immediata!

Negli ultimi anni le compagnie aeree hanno sfruttato la lentezza dei giudizi civili per trattenere indebitamente le somme corrisposte da parte dei passeggeri, riguardo servizi cancellati o mai resi.
Si prenda ad esempio la condotta di Alitalia la quale pur avendo migliaia di rimborsi da effettuare in favore dei propri passeggeri ha preferito sostenere giudizi con mero effetto dilatorio, traghettando le cause sino alla sentenza di amministrazione straordinaria, in palese danno dei passeggeri.
Finalmente il Tribunale di Roma è intervenuto tempestivamente condannando nel corso del giudizio la compagnia aerea Easyjet alla restituzione anticipata quanto meno del prezzo dei servizi non offerti.
Il caso, piuttosto eclatante, riguarda il negato imbarco di una famiglia Romana presso l’aeroporto di Parigi da parte della compagnia aerea Easyjet.
La compagnia aerea inglese ha giustificato la scelta di non permettere l’imbarco di tali passeggeri affermando che la mamma accompagnata dai tre figli minori di età compresa tra i 2 ed i 7 anni, di cui uno gravemente malato, sarebbe stato un soggetto “pericoloso” per la sicurezza del volo e pertanto non gradito a bordo.
La famiglia italiana costretta a tornare a Roma in treno e tra l’altro con uno dei figli malato, citava in giudizio la compagnia aerea EasyJet, chiedendo il risarcimento dei danni sofferti in conseguenza di tale assurda condotta, per un importo di oltre 20.000,00, oltre, ovviamente, alla restituzione di quanto corrisposto per l’acquisto dei biglietti aerei, indebitamente trattenuto da parte della compagnia aerea.
Ebbene, nonostante i ruoli processuali non permettano una celere definizione dei giudizi, il Giudice di prime cure rinviando la causa per la precisazione delle conclusioni al febbraio 2011, con una sacrosanta ordinanza ha condannato ex art. 183 ter c.p.c. la EASYJET AIRLINE COMPANY LIMITED al pagamento in favore dell’attrice della somma di Euro 1.391,00 oltre interessi e delle spesse processuali, riservandosi di decidere nel merito della ulteriore richiesta risarcitoria dell’attrice.
Tale ordinanza, nella sua correttezza, conferma la possibilità di ottenere in tempi accettabili quantomeno il rimborso del prezzo sostenuto per l’acquisto del biglietto aereo o di altro servizio poi non eseguito da parte della compagnia aerea, senza dover necessariamente attendere il lungo iter processuale per il definitivo accertamento del danno conseguenza di natura patrimoniale e non patrimoniale.
Per maggiori informazioni contattare il nostro ufficio legale info@salvaviaggio.com

Come funziona

icona aereo

1

Presenta la richiesta di rimborso

Occorrono soltanto pochi secondi per completarla! Potrai subito scoprire l‘ammissibilità della richiesta e l‘entità del risarcimento.

Lottiamo per I tuoi Diritti

Il nostro team di esperti verificherà approfonditamente l‘ammissibilità, contattando le compagnie aeree e collaborando con le autorità.

2

3

Ricevi GRATIS il tuo Risarcimento

Dopo aver ricevuto il risarcimento provvederemo a trasferire il denaro. Il nostro servizio è TOTALEMNTE GRATUITO. Nessun pagamento in caso di insuccesso.

Rimborso al 100%

Avrai il 100% del Rimborso. Non tratteniamo nessuna commissione, sarà la compagnia aerea ad evadere il nostro compenso.

icona ok

Perché Sceglierci

Avv Collavini
  • Siamo gli unici professionisti del settore, con esperienza ventennale nell’ambito turistico
  • La rapidità nell’avvio delle pratiche per noi è fondamentale
  • Ti offriamo un’assistenza 24 ore su 24 tempestiva e costante, seguendoti passo dopo passo
  • La trasparenza del nostro lavoro è la caratteristica che più ci contraddistingue


Una squadra di professionisti per offrirti assistenza costante e completamente GRATUITA, Un team di esperti nel settore del turismo con ESPERIENZA VENTENNALE, Sempre operativi per offrirti un servizio qualificato e professionale 24H AL GIORNO, Ti aiutiamo a ottenere la compensazione pecuniaria e il RISARCIMENTO DEL DANNO
100 %
assistenza
gratuita
12.000
casi
in 20 anni
20
anni di tutela
dei passeggeri
99 %
feedback
positivi
24 h
assistenza gratuita
Fai valere i tuoi diritti!
Il servizio è gratis per te, ogni spesa sarà a carico della compagnia aerea.
Il nostro team di avvocati richiederà il rimborso del biglietto e il risarcimento del tuo danno.