Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere un'ottima esperienza sul nostro sito.
Cliccando OK ci confermi che sei d'accordo OK APPROFONDISCI
Scarica ora la nostra App.
Avrai assistenza immediata!

“La situazione all’aeroporto di Fiumicino è tornata alla normalità”. Questa l’ultima dichiarazione di Enac sulla situazione operativa dello scalo romano, che la settimana scorsa è stato colpito da un incendio che ha letteralmente mandato in tilt l’aeroporto e i passeggeri in attesa di prendere il volo.

In particolare, i viaggiatori maggiormente colpiti dai disagi sono stati coloro che avrebbero dovuto imbarcarsi con compagnie aeree low cost. Ritardi inacettabili (fino a 48 ore e oltre) e cancellazioni improvvise dei voli hanno caratterizzato questi ultimi roventi giorni. Ma tutto ha un limite. Le compagnie aeree, infatti, hanno il dovere di garantire assistenza ai passeggeri.
Se anche tu sei stato colpito dai disagi di Fiumicino, tutela i tuoi diritti di passeggero: compila subito i nostri moduli di assistenza gratuita per ottenere un rimborso e il risarcimento dei danni subìti.

Caos Fiumicino, gli ultimi aggiornamenti
Risale a sabato 3 agosto l’ultima comunicazione ufficiale di Enac. L’Ente nazionale dell’aviazione civile ha sottolineato che “in considerazione del periodo di intenso traffico si potrebbero comunque verificare dei ritardi nelle operazioni di volo, che si registrano fisiologicamente nei momenti di particolare afflusso di passeggeri”.

La compagnia che maggiormente ha creato disagi ai passeggeri (e che continua a crearli) è Vueling. Le autorità nazionali del trasporto, Enac inclusa, hanno annunciato che sono in arrivo pesanti sanzioni per la compagnia low cost spagnola, che non è stata in grado di offrire adeguata assistenza ai passeggeri creando slittamenti e ritardi dei voli anche di 24 ore.

Nei giorni scorsi, la già rovente situazione di Fiumicino si è surriscaldata ulteriormente, con i passeggeri esasperati che in alcuni casi hanno lanciato bottiglie contro gli assistenti di volo, con il conseguente intervento delle Forze dell’Ordine.

Assistenza e rimborsi dopo i disagi a Fiumicino
Come abbiamo già avuto modo di vedere, i vettori aerei hanno come obbligo primario quello di informare e assistere i passeggeri in transito.
In particolare, l’art 9 del reg. ce 261/04 espressamente prevede che il passeggero ha diritto a titolo gratuito:
a) a pasti e bevande in congrua relazione alla durata dell’attesa;
b) alla sistemazione in albergo: – qualora siano necessari uno o più pernottamenti, o – qualora sia necessario un ulteriore soggiorno, oltre a quello previsto dal passeggero;
c) al trasporto tra l’aeroporto e il luogo di sistemazione (albergo o altro).
Inoltre, il passeggero ha diritto ad effettuare a titolo gratuito due chiamate telefoniche o messaggi via telex, fax o posta elettronica.

Se una causa di forza maggiore crea danni all’aeroporto, le compagnie aeree non devono comunque ledere i diritti del passeggero. Per difendere questi ultimi c’è Salvaviaggio. Grazie al nostro numero dedicato, garantiamo assistenza gratuita e qualificata 24 ore al giorno.
Contattaci subito al 346.2794261 oppure scrivici a info@salvaviaggio.com.

Come funziona

icona aereo

1

Presenta la richiesta di rimborso

Occorrono soltanto pochi secondi per completarla! Potrai subito scoprire l‘ammissibilità della richiesta e l‘entità del risarcimento.

Lottiamo per I tuoi Diritti

Il nostro team di esperti verificherà approfonditamente l‘ammissibilità, contattando le compagnie aeree e collaborando con le autorità.

2

3

Ricevi GRATIS il tuo Risarcimento

Dopo aver ricevuto il risarcimento provvederemo a trasferire il denaro. Il nostro servizio è TOTALEMNTE GRATUITO. Nessun pagamento in caso di insuccesso.

Rimborso al 100%

Avrai il 100% del Rimborso. Non tratteniamo nessuna commissione, sarà la compagnia aerea ad evadere il nostro compenso.

icona ok

Perché Sceglierci

Avv Collavini
  • Siamo gli unici professionisti del settore, con esperienza ventennale nell’ambito turistico
  • La rapidità nell’avvio delle pratiche per noi è fondamentale
  • Ti offriamo un’assistenza 24 ore su 24 tempestiva e costante, seguendoti passo dopo passo
  • La trasparenza del nostro lavoro è la caratteristica che più ci contraddistingue


Una squadra di professionisti per offrirti assistenza costante e completamente GRATUITA, Un team di esperti nel settore del turismo con ESPERIENZA VENTENNALE, Sempre operativi per offrirti un servizio qualificato e professionale 24H AL GIORNO, Ti aiutiamo a ottenere la compensazione pecuniaria e il RISARCIMENTO DEL DANNO
100 %
assistenza
gratuita
12.000
casi
in 20 anni
20
anni di tutela
dei passeggeri
99 %
feedback
positivi
24 h
assistenza gratuita
Fai valere i tuoi diritti!
Il servizio è gratis per te, ogni spesa sarà a carico della compagnia aerea.
Il nostro team di avvocati richiederà il rimborso del biglietto e il risarcimento del tuo danno.