Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere un'ottima esperienza sul nostro sito.
Cliccando OK ci confermi che sei d'accordo OK APPROFONDISCI
Assistenza

Volo in ritardo: quante volte ti è capitata questa disavventura, magari proprio quando stavi per andare in vacanza d’estate? È successo proprio l’altro giorno ad alcuni passeggeri, che all’aeroporto di Orio al Serio hanno dovuto attendere il loro volo per Palma di Mallorca per ben 27 ore in più rispetto all’orario di partenza prestabilito.
In caso di volo ritardato puoi richiedere il risarcimento dei danni che hai subìto, e far rispettare i tuoi diritti di passeggero.

Ti ricordiamo che l’assistenza qualificata e gratuita del team di Salvaviaggio è attiva 24 ore al giorno per tutta l’estate! Se anche a te è capitato di subire il ritardo di un volo, contattaci tempestivamente compilando i nostri moduli per risarcimento da volo in ritardo. Ti contatteremo per farti avere quello che ti spetta, senza alcuna spesa aggiuntiva!

Aereo in ritardo: come chiedere il risarcimento del danno

Forse non tutti sanno che, se il proprio volo è in ritardo, è possibile ottenere un equo risarcimento del danno anche sulla base delle aspettative e delle finalità a cui il volo era destinato. Chiedere di far rispettare i propri diritti di passeggeri è importante, ma attenzione a chi si rivolge questo tipo di richiesta: diffida da chi assicura facili rimborsi in caso di volo in ritardo, perché il risarcimento da danno supplementare dovrà essere richiesto secondo le giuste modalità e i principi riconosciuti dalla giurisprudenza.

Le normative vigenti prevedono innanzitutto che il passeggero riceva assistenza immediata dalla compagnia aerea responsabile del ritardo del volo. Inoltre, la Convenzione di Montreal prevede il diritto del passeggero a ottenere il risarcimento dei danni subìti anche in caso di assistenza della compagnia aerea durante l’attesa. L’importo massimo ottenibile, sempre secondo i criteri stabiliti dalla Convezione di Montreal è pari a 4.831 euro con l’obbligo di documentare e circostanziare il danno subìto.
Inoltre, la Corte di Giustizia europea è intervenuta specificando che per i ritardi aerei superiori alle tre ore, il passeggero ha diritto a richiedere tutte le tutele previste per i casi di volo cancellato.

Come chiedere il risarcimento per l’aereo in ritardo? È molto semplice: richiedilo con l’assistenza gratuita di Salvaviaggio.com. I nostri esperti legali sono gli unici che possono farti ottenere il risarcimento del danno da volo in ritardo grazie alla competenza acquisita su migliaia di cause vinte, e senza alcuna anticipazione di spese legali. Contattaci oggi stesso, anche via Whatsapp al numero +393462794261.

Hai trovato utile questa pagina?
Condividila con i tuoi amici.

Una squadra di professionisti per offrirti assistenza costante e completamente GRATUITA, Un team di esperti nel settore del turismo con ESPERIENZA VENTENNALE, Sempre operativi per offrirti un servizio qualificato e professionale 24H AL GIORNO, Ti aiutiamo a ottenere la compensazione pecuniaria e il RISARCIMENTO DEL DANNO
100 %
clienti
soddisfatti
20
anni di tutela
dei passeggeri
12 k
casi
in 20 anni
100 %
feedback
positivi
24 h
assistenza
Vola senza pensieri con noi
richiedi assistenza